Sembra che tu Abbia Abusato di Questa Funzionalità - [Correzione Facebook]

Reading time icon 4 min. read


Blocco FB
Sei alle prese con vari problemi del browser? Prova un'opzione migliore: Opera One Oltre 300 milioni di persone utilizzano Opera One ogni giorno, in quanto è un browser ottimizzato e progettato per l'intelligenza artificiale generativa, un basso consumo di risorse e un design modulare. Dai un'occhiata alle migliori caratteristiche di Opera One:
  • Interfaccia facile da usare: offre un design pulito e modulare che è semplice da usare e da navigare.
  • Veloce ed efficace: utilizza meno larghezza di banda rispetto ad altri browser e carica rapidamente i siti Web, il che può essere molto utile se disponi di un piano dati minimo.
  • Funzionalità di sicurezza integrate: blocco degli annunci, anti-tracciamento e una VPN gratuita.
  • Scarica Opera One

Facebook tiene d’occhio tutte le attività sugli account degli utenti e, quando sospetta qualcosa di dannoso, blocca ulteriori azioni.

Di conseguenza, potresti ricevere il messaggio Facebook Sembra che tu stia usando in modo errato questa funzione andando troppo velocemente. Ti è stato temporaneamente impedito di usarla. Se ritieni che il contenuto rispetti i nostri standard della community, faccelo sapere.

In questa guida, discuteremo alcune delle soluzioni alternative disponibili per risolvere il problema subito dopo aver parlato delle cause.

Che cosa causa il problema facebook blocco temporaneo?

Potrebbero esserci vari motivi per cui hai riscontrato il problema, alcuni di quelli comuni sono menzionati qui:

  • Hai pubblicato un gruppo di elementi contemporaneamente: se hai pubblicato più elementi in un gruppo, non sei più un amministratore e potresti riscontrare l’errore.
  • Hai pubblicato molti elementi su gruppi diversi: se pubblichi molte volte su molti gruppi diversi, potresti ricevere questo messaggio di errore. Per evitare ciò, non caricare foto o video su più di due o tre gruppi al giorno.
  • Hai pubblicato qualcosa di sospetto: se hai pubblicato o condiviso qualcosa che sembra sospetto o offensivo ai sistemi di sicurezza, potresti visualizzare questo errore.
  • Hai fatto qualcosa che va contro gli standard/regolamento della community: se ti è stato impedito di inviare messaggi o hai eseguito un’azione contraria agli standard della community di Facebook, potresti essere temporaneamente bloccato.
  • Messaggi o richieste di amicizia non accolti – Se hai inviato messaggi o richieste di amicizia a qualcuno che non conosci più volte, ti verrà impedito di inviare richieste per un po’.

Cosa posso fare per correggere l’errore ?

Se ricevi questo errore mentre accedi a Facebook su Google Chrome o qualsiasi altro browser sul tuo computer, l’account del social media funziona correttamente su un altro dispositivo.

In tal caso, è necessario rimuovere il ripristino del browser e riprovare. Se questo non è il problema, segui i metodi indicati di seguito.

1. Segnala un problema di accesso

Se il tuo account Facebook è bloccato e ti suggerisce di chiedere aiuto a Facebook. Puoi andare alla pagina Segnala un problema di accesso. Segui questi passaggi per farlo:

  1. Accedi a Facebook sul tuo computer.
  2. Fai clic sull’immagine del tuo profilo e seleziona Guida e supporto. Nel profilo Facebook sembra che tu abbia abusato di questa funzionalità andando troppo veloce
  3. Ora seleziona Segnala un problema. Supporto
  4. Seleziona Qualcosa è andato storto. Qualcosa è andato storto
  5. Fai clic su Includi nel rapporto. Includi nel rapporto che sembra che tu abbia utilizzato in modo improprio questa funzione andando troppo velocemente
  6. Nella finestra Qualcosa è andato storto, scegli un’area e aggiungi una descrizione dettagliata del problema e i passaggi eseguiti per risolverlo. Rapporto
  7. Aggiungi uno screenshot o un video del problema.

Una volta inviato un modulo, potrebbero essere necessari fino a 15 giorni prima che Facebook risponda e risolva il problema.

2. Verifica la tua identità con Facebook se non riesci ad accedere

  1. Vai su Conferma la tua identità con la pagina Facebook.
  2. Fai clic su Scegli file per caricare i tuoi documenti d’identità con foto, come il tuo SSN o la patente di guida. sembra che tu abbia abusato di questa funzione andando troppo veloce
  3. Ora in Aggiungi indirizzo email di accesso o numero di cellulare, aggiungine uno qualsiasi e fai clic su Invia.
  4. Riceverai un codice sul tuo numero di telefono o indirizzo email.
  5. Inserisci il codice e clicca su Continua. Continua
  6. Ti verrà richiesto di modificare la password.

Ciò ti consentirà di cancellare il controllo di verifica per dimostrare che sei il titolare del conto. Una volta inviato il modulo, attendi qualche giorno affinché Facebook ti risponda.

Cosa posso fare per evitare il blocco temporaneo?

Per evitare questi blocchi in futuro, assicurati di effettuare le seguenti operazioni:

  • Innanzitutto, comprendi gli standard della community per sapere quale condivisione è consentita su Facebook.
  • Evita di inviare messaggi a persone che non conosci.
  • Non inviare richieste di amicizia a persone che non conosci.
  • Considera l’idea di pubblicare meno foto al giorno.

Queste sono le cose che devi fare per sbarazzarti del messaggio di errore sembra che tu stia abusando di questa funzione andando troppo velocemente.

In conclusione, se ti trovi nella situazione in cui Facebook ti avvisa che sembri aver abusato di una determinata funzionalità, è essenziale affrontare la questione in modo tempestivo e appropriato.

Le misure correttive possono includere la revisione delle politiche di utilizzo di Facebook, l’adeguamento del tuo comportamento online e il contatto diretto con il supporto tecnico per chiarimenti aggiuntivi.

Assicurati di comprendere le normative di utilizzo della piattaforma e di rispettarle per evitare ulteriori avvertimenti o restrizioni.

Con la collaborazione e la comprensione delle regole, è possibile continuare a utilizzare Facebook in modo sicuro e responsabile.

Prova le nostre soluzioni e facci sapere quale ha funzionato lasciando un messaggio nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenting as . Not you?